Privacy Policy
MENU
Destination Wedding Photographers
/
VISIT GALLERIES & OUR WORK
GALLERY
U

Uno dei trend che sta prendendo piede è il matrimonio ispirato al campeggio. Vediamo assieme come sviluppare questo tema con due idee che sorprenderanno i tuoi invitati. La prima si ispira  ad un film meraviglioso di Wes Anderson, Moonrise Kingdom, l’altra ad un nuovo trend culinario, ovvero il foraging.

 

“Moonrise Kingdom – Una fuga d’amore”

 

 

Moonrise Kingdom” è il racconto della fuga d’amore di Suzy e Sam, due pre-adolescenti che scappano da un mondo adulto pieno di regole e norme che avviluppano la vita con una patina disillusa.

Ed è anche il racconto di un innocente primo innamoramento, fatto di impaccio, tenerezza e innocenza.

Trovo sia un film perfetto per ispirare coppie di sposi alternativi, che vogliono esprimersi liberamente e dare voce alla propria personalità.

Per organizzare un matrimonio ispirato a  Moonrise Kingdom, sono fondamentali un giradischi e dei libri, visto che sono gli oggetti che Suzy decide di mettere nella sua valigia durante la sua fuga. Potresti usarli per decorare l’ angolino della confettata. E non scoratevi del binocolo, lo strumento attraverso il quale Suzy osserva il mondo.

Segnala i luoghi in cui si svolgeranno la cerimonia e le diverse fasi della giornata con insegne di legno. Mettete margherite bianche ovunque!

Il dress code per i tuoi ospiti è un mix di look anni ’60 con vestiti a trapezio, maniche a campana e colori pastello.

Stendi coperte colorate a terra e organizza un djset coinvolgente, con musica retrò, mentre tutt’attorno il profumo della grigliata si diffonde e raggiunge i tuoi ospiti.

 

Una festa con un menu ispirato al foraging

 

L’idea alla base di un matrimonio ispirato al campeggio è quella di sfruttare una location all’aperto, preferibilmente in montagna, e di organizzare una cerimonia e un ricevimento informale e rilassato ma estremamente ricco di dettagli cool.

La palette di colori ideale gioca con i marroni e i verdi dei boschi, ma può essere arricchita dagli azzurri e dal panna.

Immagina il profumo della resina e degli aghi di pino mentre vi scambiate le vostre promesse d’amore e un cielo terso accoglie le vostre parole.

Poi una grande festa con tavoli in legno per la cena e luci all’americana che pendono dagli alberi, mischiate a bandierine abbinate alla tua palette. Sorprendi i tuoi invitati con un menu studiato con un esperto di foraging, uno degli ultimi trend culinari. Il foraging, che vede fra i suoi massimi esponenti lo chef di Noma a Copenhagen, si propone di riscoprire e cucinare i cibi selvatici, soprattutto quelli del bosco. In Italia Valeria Mosca di Wood*ing potrebbe diventare la tua ispiratrice. “Wild Mixology”, il suo libro, è perfetto per iniziare a preparare i tuoi cocktails selvatici da servire alle tue nozze.

L’idea originale: il Glamping

 

L’idea davvero originale che ti propongo per stupire e coinvolgere tutti è quella di noleggiare un campo di glamping con le tende da campeggio ed organizzare lì le tue nozze.

Noi troviamo romanticissima l’idea di un elopement in un glamping in Finlandia, con l’aurora boreale oppure in una bolla trasparente al centro di una foresta. E tu?!