fbpx
MENU
      Q

      Qualche mese fa ci siamo trovati a scattare una cerimonia in cui gli invitati non rispettavano i nostri spazi e ci spintonavano durante gli scatti, sentendosi in competizione con noi per consegnare belle foto agli sposi. Assurdo, vero?!

      Ovviamente mentre lavoriamo siamo dei kamikaze: non lasciamo certo il nostro posto quando lo zio ci pianta il gomito nel fianco e quando il Dj ci appoggia l’iPad sulla spalla.

      Ma crediamo che il nostro lavoro vada rispettato e soprattutto che vada rispettato l’investimento economico che gli sposi hanno deciso di sostenere pagando un fotografo professionista.

      Cos’è un matrimonio unplugged

      Il matrimonio unplugged è un matrimonio nel quale gli sposi chiedono cortesemente agli ospiti di condividere con loro la loro giornata ( o la sola cerimonia ) senza scattare foto e girare video.

      Gli sposi hanno infatti già affidato il compito di scattare foto a dei fotografi professionisti e si fidano del loro lavoro e del loro risultato.

      Sappiamo benissimo che passiamo tutti molto tempo incollati ai nostri smatphones e che a volte quasi non ce ne rendiamo conto, ma crediamo che ci siano tre elementi da considerare attentamente.

      1) La qualità delle foto

      Foto scattate con telefoni e iPad possono avere un’ottima qualità ma non saranno mai foto professionali, soprattutto perché non sono scattate pensando alle inquadrature e alla post produzione successiva.

      Spesso, parlando con gli sposi, emerge che le foto degli invitati risultano inservibili: dominanti gialle fortissime, inquadrature tagliate, mossi in quantità. Gli sposi non lo rivelano a chi ha scattato per paura di offenderlo, ma quelle foto finiscono nel dimenticato.

      Lo sappiamo, possono essere un ricordo carino da mettere in un album realizzato con gli scatti degli amici, ma per questo si potrebbe anche stabilire un momento appropriato, magari con una Photo Booth.

      2) Godersi i momenti

      Il matrimonio sta diventando sempre di più esperienziale, è una giornata che gli sposi vogliono sia ricordata nella sua totalità. In questo giorno speciale marito e moglie vi parlano del loro amore e vogliono festeggiare con voi. Vedervi continuamente con il telefono in mano non è quello che si aspettano da voi, vogliono la vostra attenzione per una giornata!

      La cerimonia che unisce due persone, di qualsiasi tipo sia, è un momento importane e una tappa di vita che non si ripeterà: vederla attraverso un telefono ne riduce drasticamente il significato.

      3) I flash

      Sembra banale ma per due fotografi che lavorano principalmente con la luce naturale, avere i flash degli altri che partono in modo del tutto arbitrario e casuale può diventare un problema!

      Come realizzare un matrimonio unplugged

      matrimonio unplugged

      Se vuoi che il tuo matrimonio sia unplugged, specificalo sugli inviti in modo che tutti gli ospiti siano avvisati da subito.

      Ricordati però di lasciare anche dei cartelli che ricordino la tua scelta agli ospiti il giorno stesso delle nozze: c’è sempre qualcuno che non aveva capito, proprio come a scuola!

      Se hai deciso di affidarci il tuo matrimonio è perché vuoi  belle fotografie ed è quello che faremo per te quel giorno: documenteremo i tuoi abbracci, i tuoi sorrisi e le tue lacrime di gioia.

      Chiedi allora ai tuoi invitati di abbracciarti, sorriderti e piangere di gioia con te, lasciando il telefono in un angolo.

      Al resto ci pensiamo noi!

       

      Come al solito, ti lasciamo una piccola selezione musicale, per intrattenerti durante la lettura dell’articolo e darti degli spunti. In questo caso abbiamo scelti i pezzi con una vena molto ironica! Troverai infatti ” Call Me” con Blondie e il suo “call me any, anytime” a ribadire la dipendenza dallo smartphone.

      Poi abbiamo scelto “Paparazzi” di Lady Gaga, che dedichiamo ai parenti e agli amici che si scatenano per ritrarre gli sposi!”Got my flash on it’s true / Need that picture of you” è proprio la frase perfetta per descrivere questa urgenza di scattare!