fbpx
MENU
      A

      Abbiamo già parlato dell’engagement e di quanto questo momento sia fondamentale per gli sposi, perché li aiuta a conoscere il fotografo e ad entrare in confidenza con la macchina fotografica.

      Molti futuri sposi ci chiedono un consiglio su come vestirsi per scattare la loro engagement session.

      Il mio consiglio è sempre e solo uno: scegliete qualcosa che vi fa sentire a vostro agio e belli.

      L’engagement vuole raccontare voi, la vostra coppia, il vostro modo di stare assieme. Non ha alcun senso indossare delle scarpe scomode o un vestito che non vi convince, perché perdereste tutta la vostra naturalezza. Non si tratta di un set fashion, ma di un momento rilassato e naturale.

      Questo non vuole ovviamente dire che non devi truccarti, curarti e fare belle, anzi! Ma fallo in modo da dare risalto alla tua spontaneità.

      Posso però rivelarvi dei piccoli accorgimenti che vi aiuteranno a rendere le vostre foto decisamente migliori.

      1) Coordinate il vostro look

      look dell'engagement shooting

      Questo non significa che dovete vestirvi dello stesso colore o come le gemelle di Shining, ma che avere uno look con dei colori abbinati rende le foto molto più accattivanti.

      Se non volete giocare coi colori, potete scegliere invece di adottare lo stesso stile ( qui io vi propongo un look un po’ hipster, ad esempio) e di personalizzarlo con dei piccoli dettagli che vi contraddistinguono, come una scarpa particolare, una collana o una sciarpa impalpabile.

      2) Non esagerate con il nero

      Indubbiamente l’esempio di Chanel e l’influenza dei designer giapponesi degli anni ’80 ci hanno portato a vedere il nero come il colore con il quale ci si sente sempre eleganti.

      Se il nero per voi è una ragione di vita e una religione vi capisco, ma usatelo a piccole dosi e sdrammatizzatelo! E soprattutto evitate capi neri lucidi, che potrebbero creare riflessi sgradevoli in alcune foto.

      La coppia qui sopra, ad esempio, lo mischia al color cammello per un look casual e urban. Io lo amo molto anche abbinato a colori brillanti e vivaci.

      3) Vestitevi a strati

      L’idea non è quella di poter sfruttare più di un look, giocando con capisala, cappelli e accessori, pur senza esagerare. Indossare uno spolverino e poi toglierlo, ad esempio, può regalarvi due look diversi ma  complementari.

      Alcuni fotografi suggeriscono alle coppie un cambio d’abito, noi le lasciamo totalmente libere di scegliere ma vi suggeriamo di non esagerare nel concentrarvi sul look, perché il centro delle foto siete voi.

      Il consiglio più importante infatti è quello di lasciarvi andare e di sorridere con naturalezza:comportarvi come vi comportate ogni giorno e godetevi il momento, senza preoccuparvi eccessivamente di come vestirsi per l’engagement!