fbpx
MENU
      I

      Il matrimonio Greenery

      Continuiamo il nostro discorso sui colori trendy per il matrimonio del 2107. Abbiamo appena creato una moodboard per il Pale Dagwood, ora è il turno del Greenery, un verde che ricorda i germogli della primavera inondati dai primi raggi di sole.

      Il New York Times mi ha suggerito un’ispirazione favolosa, per un matrimonio originalissimo, citando direttamente Leatrice Eiseman , la famosa color specialisti di Pantone, che ha presentato la nuance con queste parole:

      There’s a Japanese concept called ‘forest bathing,’ which says that when you are feeling stressed, one of the best things to do is go walk in the forest,” Mrs. Eiseman said. “But if you can’t do that, what can you do? Bring green into your environment. Put in on your body, or in your house or near your desk. That symbolic message is very important.

      In giapponese “Shinrin-yoku” o “forest bathing” è un termine coniato nel 1982 per descrivere un’attività terapeutica  che mirava a guarire le persone rimettendole in contatto con la natura.  La cura consisteva nel passeggiare in una foresta e respirare i suoi profumi , entrare in relazione con la natura e riceverne le vibrazioni positive. L’albero, che popola le foreste, è da sempre visto come un modello al quale ispirarsi: radicato al suolo ma in grado di muoversi e vibrare armoniosamente.

      Dopo anni di ricerche è scientificamente provato che questa cura ha benefici terapeutici sui pazienti e il “forest bathing” si è diffuso anche fuori dai confini nipponici.

      Ispirazione matcha

      Pensando al giappone e alle foreste verdeggianti ho realizzato che il tema perfetto per un matrimonio greenery potrebbe essere il matcha, un tè che personalmente adoro!

      Sarebbe fantastico organizzare un piccolo angolo dedicato alla cerimonia del tè, con tazze ricolme di matcha da sorseggiare su grandi cuscini e piccoli dolci giapponesi, come gli higashi, da offrire agli invitati.

      O, più semplicemente, potresti optare per dei macarons o una torta al matcha e cioccolato bianco, come quella di “my gourmet kitchen”.

      Il look dell’invitata

      Se invece sarai l’ospite ad un matrimonio e ti vorrai vestire con questa tonalità eccoti i miei suggeimenti, racchiusi in un tritttico.

      Un Valentino lungo e avvolgente, portato con un sandalo basso, è il look più comodo per una giornata lunga e impegnativa, come quella delle nozze della tua migliore amica.

      Un total look Vivetta è la scelta vincente per un’ospite elegante e amante dei dettagli particolari.

      Se, come me, ami i capi destrutturati e particolari, questo Marni luminoso è la scelta ideale. Anche questo è un abbinamento comodo e pratico, soprattutto se sei una mamma con un bimbo da inseguire!

      Che ne pensi del matrimonio greenery? Tu come userai questo colore? Se vuoi restare aggiornata ti suggerisco di seguire la mia bacheca Pinterest dedicata all’argomento

       

       

       

      Per trovare spunti originali ti potrebbe essere utile anche il mio articolo sul matrimonio botanico.

       

       

      SalvaSalva